Uncategorized

Migliori SMART TV 32 pollici

Quali sono le migliori SMART TV 32 pollici? Ecco come riconoscere i modelli migliori e quali sono le proposte del mercato in questo senso.

Caratteristiche generali

Le SMART TV sono dei televisori che hanno un sistema operativo al loro interno. In questo modo, possono collegarsi a Internet con o senza filo, oppure leggere più velocemente i contenuti di una USB. Di solito, una Smart TV ha a disposizione diverse aperture. Oltre a quelle USB (almeno 2), dovrebbero esserci:

  • Porte HDMI.
  • Lettore CI+ per le Pay TV tramite carta.
  • Supporto digitale terrestre di ultima generazione DVB-T2. Consiglio: se acquisti una TV a 32 pollici ora, non rinunciare, perché dopo questa sarà la versione più utilizzata. Rischi di dover buttare via la tua TV dopo poco tempo.

Oltre a questo, dovresti vedere la risoluzione delle migliori SMART TV 32 pollici. I modelli migliori garantiscono una qualità in Full HD, o, meglio ancora, in 4K. Costano un po’ di più, ma il rapporto costi/benefici rende conveniente questa scelta. Altra caratteristica da tenere in considerazione è il tipo di schermo.

Oggi, i migliori sono i televisori LED o LCD. Ci sono anche gli OLED, che offrono un maggiore risparmio energetico e una maggiore intensità del nero. Con un display da 32 pollici, forse conviene non utilizzare il display curvo, almeno per schermi di queste dimensioni.

Per scegliere il modello migliore, si può dare anche un’occhiata alle caratteristiche tecniche che le migliori TV in assoluto devono avere.

Quali sono le migliori SMART TV 32 pollici sotto i 500 Euro?

Telefunken TE 32287

Telefunken è un brand molto noto per quanto riguarda i televisori. Con un peso di 6 chili e digitale terrestre DVB-T2, è una Smart TV a 32 pollici completa di tutto. Con diplay LED, ha apertura USB e apertura CI+ per la Pay TV. Presenta anche il 3d, nonostante il prezzo poco inferiore ai 220 Euro 8spese di spedizione escluse). L’unica pecca è una risoluzione a 720 pixel.

Samsung UE32J5100AK

Samsung è una garanzia quando si parla di Smart TV e di televisori di ultima generazione. A meno di 350 Euro, questo è uno dei modelli dal miglior rapporto qualità/prezzo. Infatti, oltre a consentire la connessione a Internet, ha diverse aperture: USB, HDMI e CI+ per la Pay TV. Insomma, ha tutto quello che serve per passare un pomeriggio su Netflix con una risoluzione Full HD. Una volta installata, la TV non va spostata, ma ci si potrà godere lo spettacolo comodi sul divano.

Si può trovare in tutti gli store online e nei negozi.

LG 32LJ610V

LG è stata la prima azienda a lavorare sui display curvi. Questo modello, però, è piatto, con basi di appoggio incluse. Quindi, una volta appoggiato su un mobile, non serve nient’altro per usarlo e guardare le serie TV preferite. Il display è LED e Full HD. Ci sono le porte HDMI e quelle USB, ma non c’è quella per la Pay TV, così come non è possibile collegarsi a Internet da questo dispositivo. Infine, il digitale terrestre è di ultima generazione. Si tratta di un modello di compromesso, che LG propone come modello conveniente.

Sony KDL32WD753BAEP

A poco meno di 420 Euro, questa è davvero la migliore Smart TV a 32 pollici in circolazione. Come funziona e quali sono le sue caratteristiche? Ha davvero tutto quello che si possa desiderare: display Full HD, schermo LED, 200 Hertz e, naturalmente, digitale terrestre di ultima generazione. Non mancano nemmeno le diverse aperture: USB, HDMI e CI+ sono disponibili per vedere quello che vuoi!

Infine, il televisore si collega tramite Wi-Fi, quindi andare su Internet non è un’impresa di cavi e fili.

Philips 32PFS6402

Quando si parla di Philips e televisori, non servono presentazioni. Si possono inserire tre USB e addirittura 4 HDMI. Tutto questo non incide su un design metallizzato argento sottile e molto elegante. Il digitale terrestre è perfetto anche per i prossimi anni. Il display è LED e Full HD. Philips garantisce tutti i suoi televisori due anni. La smart TV a 32 pollici si connette tranquillamente alla linea Internet di casa. Il rapporto qualità/prezzo è ottimo: 355 Euro è la media.

Akai CTV3225T

Chi ama il display curvo e non vuole rinunciarci, può puntare su una delle migliori Smart TV 32 pollici in circolazione di Akai. Ha il digitale terrestre di ultima generazione DVB-T2. Non c’è bisogno di fili per collegare questa TV a Internet, perché ha la connettività Wi-Fi. Supporta USB, HDMI ed Ethernet. I punti a sfavore sono: l’assenza dell’apertura CI+ e la risoluzione, che è solo HD, poco per un display LED. Per il suo prezzo, cioè 219 Euro, non è affatto male.

Akai AKTV3222T

Ultima ma non ultima è la seconda TV di Akai, dal prezzo poco inferiore ai 200 Euro. Supporta Wi-Fi ed è una Smart TV 32 pollici completa. In HD, ha una classe energetica A+ e retroilluminazione a LED. Ha diverse aperture HDMI e una porta USBN. Si collega facilmente a Internet tramite Wi-Fi. Purtroppo, però, ha il digitale terrestre che è ora in dismissione, quindi in futuro si deve considerare la possibilità di cambiare TV o cercare un decoder.

Conclusione

Le migliori Smart TV 32 pollici non hanno costi elevatissimi. Con meno di 500 Euro si possono trovare modelli che possono durare diversi anni. Il consiglio è di spendere sempre qualcosa di più per un modello Full HD, che assicuri anche un digitale terrestre di ultima generazione.

Per il resto, in base alle abitudini, si possono scegliere modelli con più o meno aperture o con un design più curato. Lì, però, si rientra nei gusti. Le aziende più note sono quelle che fanno la differenza in termini di assistenza e garanzia: Samsung, Telefunken, Akai, Sony ed LG sono marchi che offrono modelli per qualsiasi fascia di prezzo e con un buon rapporto costi/benefici.

Dove trovare le Smart TV? Il consiglio è di cercare su Amazon o su siti simili. Così si ha la certezza di avere esattamente la TV che si sta cercando e non modelli simili ma con sigle diverse. In più, gli store potrebbero non avere a disposizione proprio il modello che si sta cercando.

Non resta che godersi la migliore Smart Tv a 32 pollici in base ai gusti!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button