Uncategorized

Telecomando universale per TV, quale scegliere

Il telecomando universale per TV sembra sempre lo stesso, ma in realtà si devono controllare alcune caratteristiche per capire se quel telecomando è giusto per la TV di casa. Ecco a cosa fare attenzione.

Cos’è il telecomando universale per TV

Il telecomando universale per TV è uno strumento molto utile in casa. Infatti, ogni ogni apparecchio ha il suo controller. Così, per non ritrovarsi con la casa invasa dai telecomandi, conviene usarne solo uno, appunto quello universale, almeno per gestire la TV, il DVD recorder e il decoder.

Come fare per scegliere il migliore? Quali sono le caratteristiche a cui fare attenzione?

Caratteristiche

I telecomandi universali non sono più quelli di una volta. Oggi, col telecomando si può dare un ordine vocale, oppure gestire insieme elettrodomestici di casa e TV. Com’è possibile? Merito della tecnologia. In passato, i modelli erano specifici per ogni modelli di TV. Così, quando si cercava un telecomando universale, si cercava almeno qualcosa che fosse stato prodotto dalla stessa azienda.

Oggi, invece, basta una connessione Wi-Fi tramite USB per ottenere un telecomando multifunzione. Infatti, il telecomando universale per TV con chiavetta è in grado di inviare comandi anche al lettore DVD e a qualsiasi altro strumento che si connette alla linea Internet di casa.

Ne consegue che anche il telecomando ha un suo sistema operativo, che deve essere compatibile con quello della TV e degli altri apparecchi della casa. Anche il telecomando dovrà essere programmato. Per fortuna, quelli migliori consentono di mettere mano alle impostazioni con una procedura guidata molto semplice.

Restano le caratteristiche di base, ovvero: l’utilizzo tramite batteria, cavetto per le emergenze e, ovviamente, la resistenza del dispositivo. Così, se cade, non ci si deve preoccupare più di tanto, almeno per la prima volta.

Questo significa spendere qualcosa in più, ma il rapporto qualità/prezzo è ottimo e ne vale davvero la pena.

Ci sono poi controller che non possono essere sostituiti da un telecomando universale per TV. Per esempio, se si ha un impianto Hi-Fi, oppure un condizionatore, è bene usare il telecomando incluso nella confezione dell’apparecchio.

Quali scegliere?

Quali sono i migliori telecomandi universali per il televisore o la Smart TV?

Logitech Harmony Touch

Si tratta di un telecomando universale per TV con un piccolo schermo touch, ideale per gestire meglio alcune impostazioni. Collegandosi a Internet con una chiavetta USB inclusa nel prezzo e nella confezione, questo strumento consente di inviare comandi a dispositivi di 5000 aziende diverse. Il prezzo è di circa 100 Euro, ma permette di buttare via il grosso dei telecomandi presenti in casa.

Meliconi nel modello Fully 8 RC V6

Meliconi è un brand italiano molto noto per i telecomandi e i dispositivi semplificati. Il modello Fully 8 RC V6 rispetta questa tradizione. Si tratta di un telecomando facile da usare, che è in grado di gestire fino a 8 apparecchi diversi in casa.

Non usando la linea Internet, il telecomando cercherà tramite codice identificativo i vari apparecchi ai quali si può collegare. Il consiglio è di verificare sul sito di Meliconi se la Smart TV e gli altri apparecchi sono compatibili con il telecomando. Così, si potrà andare sul sicuro sull’acquisto.

Il prezzo è di solito inferiore ai 10 Euro.

Meliconi CONTROL TV DIGITAL

Sempre da Meliconi, un modelli più avanzato è il Control TV Digital. Anche questo è conveniente e agisce tramite codice identificativo. Si adatta ai maggiori modelli di TV, ma anche qui è bene dare un’occhiata sul sito di Meliconi. Anche qui, non si usa la connessione di casa e questo consente di ottenere un modello economico e sicuro.

Logitech Harmony 650

Torniamo in casa Logitech con il modello Harmony 650. Qui parliamo di un modello che si collega a Internet tramite USB, rendendo la programmazione semplice e veloce. In grado di sostituire ben 8 telecomandi di casa, ha un piccolo schermo. Rispetto all’Harmony Touch, utilizza pile ricaricabili e sistema operativo Windows (sì, lo stesso del computer di casa). Il prezzo è di circa 65 Euro.

Meliconi GUMBODY Senior 2

Il telecomando universale per TV migliore per chi ha bisogno di tasti grandi e di un dispositivo intuitivo. Questo modello è ultraresistente e agisce tramite codice. Basta una ricerca veloce per scoprire quali sono i modelli che si possono collegare. Con questo telecomando, ci si sposta velocemente tra TV, decoder e lettore DVD, quindi è davvero il massimo per il soggiorno. Il prezzo è di circa 20 Euro.

Come valutare il prezzo

Per capire se il prezzo del telecomando universale per TV è giusto o meno, si deve guardare sia alle caratteristiche dette sopra, sia ad alcune funzionalità del telecomando, che si possono verificare direttamente sulla scheda tecnica del prodotto o sulla confezione. Quali sono?

  • Numero di apparecchi supportati. Più apparecchi riesce a supportare il telecomando, più conviene usarlo, quindi più costa. Più apparecchi sono supportati, però, più c’è la certezza che il telecomando sia compatibile con la TV di casa.
  • Come si programma questo telecomando?! I telecomandi di ultima generazione hanno una programmazione interna. Questo non deve spaventare e portare a un manuale di istruzioni chilometrico! Per questo, è importante dare un’occhiata a qualche recensione online.
  • Internet o no? Questo è un altro punto che fa la differenza nel prezzo. Se il telecomando si collega a Internet tramite USB, può essere molto utile in casa. Se, però, non si usa una Smart TV, può avere poco senso utilizzare un telecomando che si collega a Internet…
  • Garanzie. Ogni azienda dovrebbe avere un sito ufficiale, dove potrà essere possibile: scaricare i manuali di istruzioni in PDF, contattare l’assistenza clienti, aumentare il periodo di garanzia del dispositivo. Per questo, conviene spendere un po’ di più per un marchio affidabile rispetto a un risparmio momentaneo che “lascia soli” in caso di difficoltà.

Come sempre, tutto dipende da quelle che sono le esigenze. Un buon telecomando universale per TV dovrebbe essere resistente e stabile, dare sicurezza e consentire di utilizzare semplicemente più dispositivi. Una volta ottenute queste tre cose, si potrà scegliere se conviene usare un dispositivo che si collega a Internet o meno. In generale, le batterie solo le classiche stilo, quindi non è un problema reperirle.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button